Nerium oleander 'Maria Gambetta' 

Famiglia: Apocynaceae

Origine: regioni mediterranee

Habitat: margini e letti dei corsi d'acqua stagionalmente asciutti

Tipologia: arbusto sempreverde

Portamento: eretto

Foglie: lanceolate, da verde intenso a verde grigiastro, lunghe 6-20 cm

Fiori/Infiorescenze: semplici, giallo pallido, raccolti in cime portanti fino a 80 fiori, larghi 3-5 cm

Fioritura: luglio - settembre

Struttura del terreno: leggera

pH del terreno: neutro

Esposizione: pieno sole

Acqua: poca acqua

Concimazione: durante la stagione vegetativa somministrare mensilmente un fertilizzante liquido bilanciato

Potatura: a metÓ o tarda primavera accorciare leggermente i getti sporgenti; eliminare i fiori secchi con regolaritÓ

Propagazione: semina a 16░C in primavera; radicazione talee semilegnose in estate, su substrato riscaldato; margotta in primavera

Malattie e parassiti: cocciniglie a scudetto, cocciniglie farinose e ragnetto rosso possono causare problemi

Note aggiuntive: tutte le parti della pianta, se ingerite, sono altamente tossiche; il contatto con il fogliame pu˛ irritare la pelle.

 

 

Torna a NERIUM